Header Top
Logo
Mercoledì 1 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Moscovici: vogliamo Grecia nell’euro, ma Atene rispetti impegni

colonna Sinistra
Mercoledì 11 febbraio 2015 - 17:09

Moscovici: vogliamo Grecia nell’euro, ma Atene rispetti impegni

C'è bisogno di molta buona volontà e di discussione calma
20150211_170926_4BB0BB0D

Roma, 11 feb. (askanews) – Nelle trattative sulla Grecia “c’è bisogno di molta buona volontà. La Commissione si presenta con l’obiettivo di tenere la Grecia nell’euro e sono abbastanza certo che abbiamo gli stessi obiettivi di Atene. Per questo ora dobbiamo ascoltarci attentamente a vicenda”. E’ con dichiarazioni concilianti che il commissario europeo agli Affari economici Pierre Moscovici si è presentato all’Eurogruppo straordinario a Bruxelles, che si occupa del problema del debito della Grecia alla vigilia del vertice tra capi di Stato e di governo.

“Auspico una discussione calma e costruttiva, che consenta di avvicinare i punti di vista e avviare una piattaforma di lavoro”, ha proseguito. Tuttavia Moscovici ha anche richiamato Atene al “pieno rispetto degli impegni presi. Il programma concordato rappresenta una base legale molto importante. Si tratta di un riferimento che sarebbe molto complicato superare. Poi sì può discutere – ha concluso l’eurocommissario -. Ma bisogna partire dal rispetto delle basi legali”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su