Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Russia, da Banca centrale allarme inflazione: oltre 15% nel 2015

colonna Sinistra
Lunedì 9 febbraio 2015 - 07:34

Russia, da Banca centrale allarme inflazione: oltre 15% nel 2015

A causa "dell'indebolimento considerevole del rublo"
20150209_073440_78C3EAE0

Mosca, 9 feb. (askanews) – Principalmente a causa della consistente svalutazione del rublo, il tasso di inflazione annuo della Russia per il 2015 potrebbe superare il 15%, rispetto all’anno precedente. Lo ha detto il governatore della Banca centrale russa Elvira Nabjullina, che però aggiunge: “Il balzo dell’inflazione è stato causato da forti fattori pro-inflazionistici, prima di tutto dall’indebolimento considerevole del tasso di cambio del rublo” ha affermato. “Questo fattore è limitato nel tempo e gradualmente attenuerà la sua forza”, ha aggiunto Nabjullina.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su