Header Top
Logo
Giovedì 27 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Russia nel mirino sanzioni Ue. Rublo crolla contro euro, dollaro

colonna Sinistra
Giovedì 29 gennaio 2015 - 11:02

Russia nel mirino sanzioni Ue. Rublo crolla contro euro, dollaro

Possibile prolungamento misure contro Mosca da Bruxelles
20150129_110239_3A5CB25B

Mosca, 29 gen. (askanews) – Il rublo torna a perdere sotto i colpi dell’attualità politica contro dollaro e euro. In attesa della riunione dei ministri degli esteri europei, che affronteranno oggi a Bruxelles anche il tema sanzioni alla Russia, la divisa americana è salita a 69 rubli. L’euro è balzato a 77,9 rubli. In particolare l’euro ha raggiunto il suo picco da metà dicembre contro il rublo, nonostante il recente indebolimento della moneta europea, mentre il dollaro è molto vicino al massimo sullo stesso periodo.

Intanto si attende il responso di Bruxelles sui prossimi passi che la Ue compirà contro Mosca, sullo sfondo della crisi ucraina. Secondo quanto riferito, la riunione straordinaria del Consiglio degli affari esteri UE discuterà la situazione in Ucraina e la possibilità di estendere fino al dicembre, le sanzioni imposte a marzo 2014 contro la Russia.

L’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa intanto ha accusato la Russia per la escalation di violenza nell’est dell’Ucraina. Mentre Mosca ha ribattuto, attribuendo gran parte delle responsabilità a Kiev.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su