Header Top
Logo
Sabato 22 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Cina, Pechino incentiverà stranieri che investano in cura anziani

colonna Sinistra
Mercoledì 3 dicembre 2014 - 15:51

Cina, Pechino incentiverà stranieri che investano in cura anziani

Nel 2050 un quarto degli anziani del mondo sarà cinese
20141203_155147_4BB450B0

Roma, 3 dic. (askanews) – Un investimento sicuro per chi vuole fare affari in Cina? Basta guardare la demografia ed è subito chiaro: i servizi agli anziani. Pechino, consapevole della distorsione provocata dai decenni di politica del figlio unico, ha deciso d’incentivare gli stranieri che vogliano puntare i loro soldi nel settore dell’assistenza alla terza età. Lo racconta oggi il sito internet stata d’informazione Global Times.

Il ministero del Commercio e il ministero degli Affari civili cinesi hanno emesso un comunicato congiunto nel quale chiariscono che lo stato incoraggerà le aziende straniere a creare in Cina, sia da sole sia in joint venture con società locali, imprese che operino nel settore della cura ad anziani.

Le compagnie straniere potranno partecipare alla “riorganizzazione delle strutture di assistenza agli anziani e le istituzioni di cura agli anziani straniere avranno accesso alle stesse agevolazioni fiscali, alle stesse esenzioni dai costi amministrative delle loro controparti cinesi”, si legge nell’annuncio. Tra l’altro, il governo cinese ha anche deciso di dimezzare dal primo gennaio 2015 le tasse per il settore. (segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su