Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lagarde: caduta prezzi petrolio è “una buona notizia”

colonna Sinistra
Martedì 2 dicembre 2014 - 08:04

Lagarde: caduta prezzi petrolio è “una buona notizia”

Capo Fmi: Da crollo greggio spinta 0,8% per pil grandi economie
20141202_080444_4F22D4C7

Washington, 2 dic. (askanews) – La caduta dei prezzi petroliferi è una “buona notizia” per l’economia mondiale, secondo la numero uno del Fondo monetario internazionale Christine Lagarde. “Ci saranno vincitori e vinti, ma su base netta è una buona notizia per l’economia mondiale” ha detto Lagarde in un convegno. I prezzi del greggio sono scesi in modo spettacolare, perdendo il 30% da inizio giugno, per stabilizzarsi attorno ai 70 dollari al barile, il minimo da cinque anni. Secondo Lagarde, la caduta rappresenta un fatto positivo per le principali economie del pianeta e faciliterà la crescita globale. “Quando c’è un calo del 30%, si dovrebbe tradurre in una maggior crescita dello 0,8% per le economie avanzate, che sono tutte importatrici di petrolio” ha spiegato il direttore generale del Fmi, aggiungendo che se fosse in Arabia Saudita o Kuwait avrebbe un altro punto di vista. Lagarde ha riconosciuto che i Paesi esporattori di greggio hanno subito l”impatto” del calo dei prezzi, ma questo impatto è stato, per alcuni Stati, calcolato. Nonostante il calo l’Opec la settimana scorsa ha deciso di mantenere la produzione invariata.

(fonte Afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su