domenica 26 febbraio | 18:15
pubblicato il 29/nov/2016 11:13

Malware, in Italia nuove varianti del ransomware Locky

Eset: ScriptAttachment, ultimo mese colpiti 33% utenti italiani

Malware, in Italia nuove varianti del ransomware Locky

Roma, 29 nov. (askanews) - Si assiste a un nuovo picco di infezioni causato dal malware JS/Danger.ScriptAttachment, che da fine ottobre ad oggi ha minacciato il 33,49% degli internauti in Italia attraverso allegati o link fraudolenti inviati via mail per rubare dati personali e credenziali di accesso a importanti servizi online, come ad esempio l'home banking.

Una volta aperto, spiegano gli esperti di Eset che hanno rilevato l'incremento della minaccia, Danger.ScriptAttachment scarica e installa sul dispositivo differenti varianti di malware, la maggior parte dei quali costituiti da cripto- ransomware; tra questi, si legge in una nota, "nuove varianti di Locky, il temibile ransomware il cui scopo è quello di crittografare i dati preziosi chiedendo poi centinaia di euro per decriptare i file".

Oltre che in Italia, Danger.ScriptAttachment ha registrato nell'ultimo mese un picco di infezioni nell'Europa centro orientale raggiungendo il 53% nella Repubblica Ceca, poi in Svezia (45%), Slovacchia (44%) ed Austria (43%).

(Fonte: Cyber Affairs)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech