lunedì 20 febbraio | 09:56
pubblicato il 14/gen/2017 09:57

Cybercrime, Latorre (Pd): in mie mail no informazioni sensibili

Su sicurezza nazionale, "mai conosciuto Occhionero"

Roma, 14 gen. (askanews) - "Non ho mai conosciuto Giulio Occhionero e non ho particolari motivi di preoccupazione perché il mio modo di lavorare e realizionarmi con i miei interlocutori istituzionali non si affida a mail o comunicazioni online". Lo ha dichiarato, intervenendo in diretta su Radionorba nel programma "PuntoIt" del direttore delle news Maurizio Angelillo, il senatore pd Nicola Latorre, presidente della Commisione Difesa del Senato, che sarebbe tra i personaggi "spiati" da Giulio Occhionero.

"E' comunque un motivo di preoccupazione - ha aggiunto Latorre - che ci pone una riflessione: questo governo per fortuna attivo' un ufficio per rinforzare la sicurezza e questo ci ha consentito di mettere in sicurezza il materiale classificato". "Dire che ho avuto la sensazione di essere spiato - ha continuato Latorre - è troppo, certamente arriva sulla nostra posta elettronica e sulla mia, anche in virtu' di incomprensibili ragioni, una quantità significativa di mail che nulla hanno a che vedere con il tuo lavoro, con le persone con cui hai rapporti, arriva molto materiale pubblicitario che spesso è uno dei veicoli attraverso i quali cercano di penetrare nei domini".

(Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia