Header Top
Logo
Lunedì 21 Settembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • Gli scooter a tre ruote in vendita in Italia

colonna Sinistra
Venerdì 31 luglio 2020 - 09:12

Gli scooter a tre ruote in vendita in Italia

Gli scooter a tre ruote in vendita in Italia

Roma, 31 lug. (askanews) – (fonte https://www.lautomobile.aci.it) Gli scooter a tre ruote sono comodi da guidare, proteggono meglio dalle intemperie, permettono di trasportare borse e oggetti di media grandezza e, soprattutto, sono più stabili e sicuri di quelli tradizionali. Le due ruote anteriori accoppiate hanno la capacità di limitare, e di molto, le probabilità che perdano aderenza, sia a scooter piegato che non, anche sui fondi bagnati; ed è migliore anche la stabilità in frenata. Fermi al semaforo, un “tre ruote” non pretende poi che si poggino i piedi a terra per rimanere in equilibrio.

In Italia sono in vendita cinque modelli di scooter a tre ruote. I due più diffusi, il Piaggio MP3 e lo Yamaha Tricity, oltre al Peugeot Metropolis, sono disponibili in diverse versioni di cilindrate e allestimenti.

Piaggio MP3 300 HP

Nel 2006, l’MP3 fu il primo scooter a tre ruote della storia recente. Fra le sue varie declinazioni, questa è quella più venduta. Ha il motore monocilindrico di 278 centimetri cubici, che è il più potente di sempre in casa Piaggio con i suoi 26,2 cavalli. Nel vano sottosella ci stanno due caschi, uno di tipo “jet” più un “demi jet”, la presa Usb è in un vano portaoggetti. Ci sono sia il freno di stazionamento sia quello a pedale, quest’ultimo ripartisce automaticamente la frenata fra asse anteriore e posteriore. Il sistema Abs dedica un canale a ogni ruota, davanti da 13 pollici, dietro da 14. L’Asr è in grado di limitare automaticamente la potenza, semmai si perdesse aderenza. Costa 6.720 euro.

Yamaha Tricity 155

Per cilindrata, ingombri e peso è il più agile fra gli scooter a tre ruote più venduti in Italia. Relativamente snello, i 155 centimetri cubici di cilindrata sviluppano 15 cavalli di potenza. Ha una massa pari a 165 chili, la pedana piatta lascia spazio a eventuali borse da trasportare, nel sottosella c’è spazio per un casco integrale. In un vano nel retroscudo la presa Usb. Ruota posteriore da 13 pollici, le due anteriori da 14, tutte sono servite da sistema Abs; l’Ubs è un “sistema di frenata unificata” che migliora la progressività dei freni anteriori. I fari sono a Led. Prezzi da 4.399 euro.

Qooder QV3

Di proporzioni importanti, adotta un motore monocilindrico di 346 centimetri cubici e 28,9 cavalli di potenza. Le ruote anteriori di 14 pollici utilizzano una sospensione idro-pneumatica denominata Hts, ad accompagnare la ruota posteriore di 15 pollici c’è il doppio ammortizzatore. Il sistema frenante integrale, oltre alle tradizionali leve al manubrio, prevede anche il pedale per la ruota posteriore; c’è il freno di stazionamento, manca l’Abs. Nel sottosella si possono riporre due caschi, la presa da 12 volt è nei vani portaoggetti frontali, mentre i fari sono a Led. Il QV3 costa 8.290 euro a listino.

Peugeot Metropolis Ultimate Business

Livrea elegante, la sella in color cuoio ha lo schienalino per il passeggero. Nei due vani sottosella ci stanno due caschi, il parabrezza è regolabile in altezza. Il motore monocilindrico di 399 centimetri cubici è il più potente fra quelli degli scooter della nostra selezione: i cavalli sono 35,6. C’è il “traction control” e il sistema Abs, un sensore da indicazioni sulla pressione degli pneumatici. Le ruote anteriori hanno diametro da 13 pollici, la posteriore da 14. Nel vuota tasche posto in alto a sinistra del retroscudo c’è la presa Usb, la strumentazione è digitale. Si avvia con la “smart key”, si guida con patente A e B. Prezzi a partire da 9.499 euro.

Adiva AD3

È stato un Adiva il primo scooter con protezione integrale dalle intemperie. L’AD3 ha un baule integrato di capacità 90 litri nel quale si possono riporre borse e caschi, anche con il tetto ripiegato al suo interno. Il vano retroscudo anteriore è suddiviso in due spazi distinti. Le ruote anteriori di 13 pollici e la posteriore da 14 hanno dischi freno che lavorano assieme al sistema Abs; c’è il freno di stazionamento. Il motore monocilindrico di 399 centimetri cubici sviluppa 36 cavalli di potenza. Costa 7.990 euro.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su