Header Top
Logo
Domenica 8 Dicembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • Ass. NoOdi, l’opera “Metamorfosi” e convegno a Roma contro le violenze

colonna Sinistra
Venerdì 22 novembre 2019 - 17:26

Ass. NoOdi, l’opera “Metamorfosi” e convegno a Roma contro le violenze

"Per una nuova etica a favore di persone, ambiente, imprese e comunità"
Ass. NoOdi, l’opera “Metamorfosi” e convegno a Roma contro le violenze

Roma, 22 nov. (askanews) – Nella Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, l’Associazione NO O.D.I. (No Omicidi di Impresa) offre il suo contributo contro ogni forma di violenza, con un Convegno dedicato al tema e la donazione al II Municipio di Roma, di un opera artistica del maestro Fausto Maria Franchi, “Metamorfosi”. L’opera rappresenta il dolore della violenza, la ribellione verso la violenza e la trasformazione degli equilibri preesistenti. L’opera “Metamorfosi” verrà installata in piazza Trento, nel quartiere Trieste, e donata alla città di Roma.

Il Convegno “Contro le violenze”, si terrà lunedì 25 novembre prossimo, presso la Sala Auditorium dell’Istituto San Leone Magno, a Roma. L’iniziativa dell’Associazione NO O.D.I. coinvolge la società civile: Fondazioni, Associazioni, Università, Scuole e Istituzioni della Capitale e propone una riflessione a tutto tondo contro ogni manifestazione di violenza, lanciando un monito sui rischi di una società esposta alle aggressioni, a linguaggi offensivi, a condotte feroci e prevaricatrici, fino alla violenza su persone deboli e indifese e la violenza distruttiva nei confronti del pianeta. Violenza contro le donne, violenza contro i giovani, contro l’ambiente e contro le imprese: fattispecie differenti ma portatrici di un unico allarme, manifestazioni di un unico disvalore.

Ne parleranno: Francesca Del Bello (Presidente Municipio Roma II), Fratel Roberto Moraglia (Direttore Generale Istituto San Leone Magno), Claudio Patalano (Presidente Associazione NO O.D.I.), Lella Golfo (Presidente Fondazione Marisa Bellisario), Roberta Patalano (Docente Università Parthenope), Maria Luisa Iavarone (Presidente Fondazione A.R.T.U.R. e Docente Università Parthenope), Carlo Papa (Direttore Fondazione Enel), Paola Stanziani (Ex AD Gruppo Delta), Isabella Montagna (Vicepresidente Commissione Pari Opportunità Municipio Roma II), Carlo Santini (Fondazione Gabriele Berionne), Celeste Manno (Presidente Commissione Pari Opportunità e Vicepresidente Commissione Scuola Municipio Roma II), Claudio Binelli (Associazione NO O.D.I.), Fausto Maria Franchi (scultore).

“Gli interventi – rileva Claudio Patalano, Presidente dell’Associazione NO O.D.I. – prenderanno in esame una patologia socio-culturale che merita azioni mirate e costanti, finalizzate al riconoscimento del valore intrinseco della donna e della profonda illegittimità dei comportamenti di uso e abuso contro di Lei, ma anche della necessità di reprimere episodi di violenza verso le persone deboli e indifese, contro l’ambiente e contro l’impresa, generati da insane ed aberranti logiche economiche e di potere”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su