Header Top
Logo
Venerdì 15 Novembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • Muro Berlino, domani in prima serata Raitre docu-film Ezio Mauro

colonna Sinistra
Giovedì 7 novembre 2019 - 13:46

Muro Berlino, domani in prima serata Raitre docu-film Ezio Mauro

Standing ovation all'anteprima al Maxxi con vertici Rai e molta politica
Muro Berlino, domani in prima serata Raitre docu-film Ezio Mauro

Roma, 7 nov. (askanews) – Una prolungata standing ovation ha concluso ieri sera all’auditorium del Museo Maxxi di Roma la presentazione in anteprima organizzata dalla Rai del docu-film “1989 Cronache dal Muro di Berlino” curato e con protagonista Ezio Mauro, prodotto da Stand by Me e Rai Cinema, in onda in prima tv assoluta, domani, venerdì 8 novembre in prima serata,alla vigila del trentesimo anniversario del crollo del muro di Berlino.

All’evento, presente gran parte del vertice aziendale di viale Mazzini guidato da Fabrizio Salini e da molti grandi firme del servizio pubblico, hanno partecipato personaggi della storia politica italiana degli ultimi trent’anni di diverse culture e stagioni politiche. Da Achille Occhetto a Pier Ferdinando Casini, Gianni Letta e ad esponenti dell’attuale esecutivo, fra gli altri.

Nel trentesimo anniversario dalla caduta del Muro di Berlino, che per 28 anni divise in due non solo una città ma il mondo intero, separando famiglie, amici e destini, Ezio Mauro,Ezio Mauro torna sui luoghi che hanno segnato i 28 anni di storia del Muro di Berlino, ripercorrendone le tappe secondo un doppio registro narrativo: le vicende – mese per mese – dell’incredibile 1989, l’ultimo anno del Muro, si intrecciano alla storia di questo “mostro” fisico e politico, dal suo concepimento, il 13 agosto 1961, fino alla sua caduta. Attraverso interviste ai testimoni e materiali d’archivio raccolti da numerose fonti internazionali, Ezio Mauro riporta alla memoria i 155 chilometri di cemento e filo spinato del muro, raccontando una storia fatta di persone, sguardi, speranze e delusioni, sullo sfondo dei luoghi simbolici delle vicende, dove sopravvivono le tracce di un recente passato.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su