Header Top
Logo
Lunedì 22 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • Bmw Vision DC Roadster, sguardo sul futuro

colonna Sinistra
Mercoledì 3 luglio 2019 - 09:29

Bmw Vision DC Roadster, sguardo sul futuro

Bmw Vision DC Roadster, sguardo sul futuro

Roma, 3 lug. (askanews) – (fonte https://www.lautomobile.aci.it) “Cosa succederebbe se il motore boxer di una moto BMW venisse sostituito con uno elettrico?”. A Edgar Heinrich, il responsabile del design di Bmw Motorrad, non è bastato porsi la domanda. Con la Vision DC Roadster, si è dato la risposta concreta di come, pur di realizzare una moto elettrica, non sia necessario snaturare quell’immagine tradizionale derivante dal tipico motore termico.

Concetto moderno

La Vision DC Roadster è futuribile, ma ancora un modello allo stato “concettuale”. Al posto del tipico motore boxer, ha una batteria montata verticalmente, orientata lungo l’asse longitudinale. Quelli che dovrebbero essere i due cilindri laterali, sui quali vi sono anche le classiche nervature di raffreddamento, integrano al loro interno dei ventilatori, deputati a smaltire il calore accumulato dal motore elettrico, che è a forma cilindrica, è sotto la batteria ed è collegato all’albero di trasmissione in maniera diretta.

In luogo del serbatoio, una struttura tubolare piatta copre la parte alta del veicolo e funge da sella. L’immagine laterale della Vision DC Roadster è dinamica. Il senso di leggerezza che trasmette è dovuto, oltre che alle linee tese, all’impiego di materiali come la fibra di carbonio e l’alluminio. La forcella è di tipo Duolever, il forcellone è monobraccio. Gli pneumatici Metzeler hanno cinque elementi rifrangenti per fianco, così da essere riconoscibili anche in condizioni di luce notturna. Il minimale faro diurno a Led è a forma di “U”, mentre due luci laterali svolgono le funzioni di abbagliante e anabbagliante.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su