Header Top
Logo
Mercoledì 26 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • Dal 16 al 20 ottobre 2019 a Roma la quinta edizione del MIA

colonna Sinistra
Giovedì 30 maggio 2019 - 18:39

Dal 16 al 20 ottobre 2019 a Roma la quinta edizione del MIA

Per i leader dell'industria cinematografica e dell'audiovisivo
Dal 16 al 20 ottobre 2019 a Roma la quinta edizione del MIA

Roma, 30 mag. (askanews) – Il MIA – Mercato Internazionale Audiovisivo, la cui direzione editoriale è affidata a Lucia Milazzotto, ritorna per il quinto anno di fila. Caratterizzato da un format originale e trasversale, il MIA è un luogo di incontro per le eccellenze dell’industria audiovisiva, dove i piu importanti operatori del settore trovano partner globali e l’ambiente più favorevole per vedere in anteprima, vendere e acquistare i contenuti in arrivo. Il progetto è finanziato da Ministero dello Sviluppo Economico, in collaborazione con Ice, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Regione Lazio, e dal programma Media. Tra i partner, la Fondazione Cinema per Roma e il Fondo Eurimages del Consiglio d’Europa.

La quinta edizione si terrà dal 16 al 20 ottobre 2019, nell’arco di quattro giornate dedicate alle principali attivita di pitching, showcase, panel e screening, inserite all’interno di tre location nella cornice dei palazzi della Roma antica: Palazzo Barberini, Cinema Barberini; Cinema Quattro Fontane. Oltre agli incontri dedicati ai sales & buyers relativi alle nuove opportunità di business, di coproduzione e di esportazione, grande spazio verrà riservato alle presentazioni di nuovi prodotti audiovisivi, con un programma di oltre 125 proiezioni di mercato dei film dell’autunno in corso e quattro vetrine di anticipazioni esclusive dedicate ai film, alle serie televisive e ai documentari dei prossimi anni: What’s Next Italy, C EU Soon, Greenlit e Italians Doc it Better.

La sezione MIA|Film riproporrà What’s Next Italy, un programma speciale dedicato ai work-inprogress italiani (film in lavorazione o in post-produzione), un esclusivo evento di mercato dove i buyer internazionali potranno avere un assaggio dei titoli del 2020, sia di autori affermati sia degli emergenti. In “GREENLIT”, la sessione-evento del MIA|DRAMA (già MIA|TV) dedicata alle grandi co-produzioni italiane ancora inedite per il mercato, costituisce una vetrina d’eccellenza per le serie drama, un momento aperto a contenuti con un forte potenziale all’estero. In questa sessione i produttori italiani saranno invitati a presentare i titoli piu attesi, accompagnati dai talent (creatori/registi/attori) e dai loro commissioner, mostrando le prime immagini dei nuovi show a una platea internazionale. Infine MIA|DOC dedica l’evento ITALIANS DOC IT BETTER ai documentari italiani di maggiore successo, prodotti nell’ultimo anno e presentati in uno showcase esclusivo con l’obiettivo di promuovere il valore dell’industria DOC italiana e la sua creazione di contenuti originali.

Ogni anno il MIA presenta circa 50 progetti di film, serie e doc da tutto il mondo (per un totale di 200 in quattro edizioni) di cui il 50% viene pienamente realizzato. Al pari delle precedenti, anche per la quinta edizione è atteso un vasto programma in continuo aggiornamento, con tre sessioni di presentazione pubblica e di incontri B2B guidati e coordinati da una squadra interna, con la consulenza di un coach americano. Alle attivita di coproduzione e pitching forum si aggiungeranno poi operazioni di networking guidato e gratuito, focus su paesi europei e internazionali e conferenze/dibattiti sull’industria.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su