Header Top
Logo
Sabato 23 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • Beppe Sala intervista Mahmood: ringrazio la periferia, mi ispira

colonna Sinistra
Giovedì 14 marzo 2019 - 20:41

Beppe Sala intervista Mahmood: ringrazio la periferia, mi ispira

Il cantautore: "Sono pro musica italiana"
Beppe Sala intervista Mahmood: ringrazio la periferia, mi ispira

Milano, 14 mar. (askanews) – “Ascolto sempre molto musica italiana, soprattutto quella nuova. Sono convinto che ci sono molti giovani cantautori che hanno voglia di fare e con molto talento. Sono pro musica italiana”. Mahmood, fresco vincitore del Festival di Sanremo, ha aperto con queste parole di riconoscenza per la musica italiana il colloquio al Rocket di Milano con un intervistatore d’eccezione, il sindaco del capoluogo lombardo Beppe Sala. “Nella mia infanzia ho avuto ascolti misti – ha spiegato il sindaco – Mia madre mi faceva ascoltare i cantautori: Battisti, Dalla, De Gregori, mentre mio padre mi faceva sentire le canzoni arabe in macchina e le sentivo un po’ strane perché non ero abituato all’ascolto. Ma oggi mentre scrivo le canzoni tornano quelle melodie£.

Sala ha poi chiesto a Mahmood, che è cresciuto nel quartiere periferico di Milano sud Gratosoglio, quali “vibrazioni” riceve dalla città. E il giovane cantautore ha replicato: “Milano l’ho sfruttata come culla per la mia musica. Parlo molto di Milano nelle mie canzoni. Riconosco a Milano – ha detto – un potenziale artistico di ispirazione, perché soprattutto sui tram, ringrazio Atm per l’ispirazione. Ho scritto quasi tutto a Milano”.

Mahmood ha anche reso un omaggio al suo quartiere: “Non sento una grande differenza tra periferia e città, soprattutto quando sento denigrare la periferia. Ho sempre vissuto Gratosoglio come un posto sicuro. La periferia la vedo bene, sarà che ci sono anche abituato e mi sono sempre trovato a casa mia. Conosco tante persone che hanno grandi capacità. Credo che ispiri tanto stare un po’ più a sud del centro, ringrazio tanto la periferia. La periferia – ha concluso – dà tanta ispirazione”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su