Header Top
Logo
Giovedì 21 Febbraio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • Riapre Teatro Nicola Vaccaj di Tolentino, distrutto da incendio

colonna Sinistra
Lunedì 10 settembre 2018 - 15:58

Riapre Teatro Nicola Vaccaj di Tolentino, distrutto da incendio

Dopo 10 anni. Via stagione con "Big fish" di Compagna della Rancia
Riapre Teatro Nicola Vaccaj di Tolentino, distrutto da incendio

Milano, 10 set. (askanews) – Il Teatro Nicola Vaccaj di Tolentino, dedicato al musicista e compositore scomparso nel 1848, torna a vita nuova dopo dieci anni di restauro: il 29 luglio 2008 fu distrutto da un incendio, il 10 settembre 2018 viene riconsegnato alla città marchigiana con una cerimonia ufficiale. Tolentino, in provincia di Macerata, è uno dei comuni del cratere sismico, profondamente danneggiato dai terremoti del 2016: la riapertura del Teatro Vaccaj, che conta 371 posti a sedere, è anche un momento significativo per il territorio, simbolo di una rinascita che passa dal patrimonio culturale e artistico.

La stagione di prosa inizierà l’11 ottobre con il debutto del musical “Big fish” prodotto da Compagna della Rancia in collaborazione con BSMT Productions con protagonista Giampiero Ingrassia e la regia di Saverio Marconi. Lo spettacolo sarà replicato il 12, 13 e 14 ottobre, i biglietti saranno in vendita a prezzi speciali, grazie al contributo di Compagnia della Rancia, del Comune di Tolentino e del progetto “Marche inVita – Lo spettacolo dal vivo per la rinascita dal sisma”, coordinato dal Consorzio Marche Spettacolo in collaborazione con Mibact e Regione Marche, per la promozione di attività di spettacolo dal vivo che facciano rivivere i territori feriti dal sisma.

Il Teatro Vaccaj è il cuore dell’esperienza di Compagnia della Rancia, il punto di riferimento per la sua dimensione organizzativa: ha ospitato allestimenti e debutti di produzioni teatrali come “A Chorus Line”, “La piccola bottega degli orrori”, “Cabaret”, “West Side Story”, “Grease”, “Sette Spose per Sette Fratelli”, “Cantando sotto la pioggia”, “Pinocchio”, in scena nelle principali città italiane e all’estero con successo, tanto da far conquistare a Tolentino l’appellativo di “piccola Broadway italiana”.

Per favorire la visita al Teatro Nicola Vaccaj c’è un periodo di apertura straordinaria: dall’11 al 16 settembre è aperto alle 10.30 (previa prenotazione alla Pro Loco) e tutti i pomeriggi dalle 18 alle 20 con ingresso libero, in gruppi massimo di 20 persone. Sono previste anche serate aperte a tutti: la prima è il 12 settembre, alle 21.15, con il concerto swing di Piji e la band, con la partecipazione di Bobby Solo.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su