Header Top
Logo
Mercoledì 15 Agosto 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • Milano, in galleria università Bicocca polittico artista Pauciulo

colonna Sinistra
Martedì 13 marzo 2018 - 18:59

Milano, in galleria università Bicocca polittico artista Pauciulo

Otto tele a olio e tempera grassa in esposizione permanente
Milano, in galleria università Bicocca polittico artista Pauciulo

Milano, 13 mar. (askanews) – L’università di Milano-Bicocca, in occasione delle celebrazioni del suo ventennale, ha deciso di ospitare il polittico “Nell’aperto”, realizzato dall’artista Antonio Pauciulo, nell’ambito del progetto “artificial creatures” per il Gruppo Maire Tecnimont. Si tratta di una installazione di grandi tele che, dopo una precedente esposizione al teatro Franco Parenti (corredata da catalogo Silvana ed. con testo di Maurizio Calvesi), trovano da oggi collocazione nel Campus Bicocca. Un luogo simbolico del legame tra imprenditoria e crescita culturale, come racconta la sua stessa genesi legata alla volontà di Leopoldo Pirelli e alla capacità interpretativa dell’architetto Gregotti.

L’opera, commissionata dal gruppo Maire Tecnimont, è costituita da otto tele, realizzate con tecnica a olio e tempera grassa, che con la loro grande dimensione concludono un quadrato ideale all’interno dell’Università di Milano-Bicocca in una composizione bifacciale. “È cosi che il nostro mondo industriale si avvicina all’arte e alla cultura – ha commentato Fabrizio Di Amato, presidente Maire Tecnimont. I nostri progetti sono frutto del lavoro comune di tante persone con competenze e culture differenti, diversità che si traducono in forza inclusiva, la stessa che alimenta l’Università di Milano-Bicocca, aperta all’innovazione e al continuo dialogo tra imprenditoria e ricerca”.

“Milano-Bicocca è un’università giovane che investe in innovazione e sperimentazioni culturali – ha commentato in una nota il rettore, Cristina Messa – con questa iniziativa continua e si rafforza il progetto di valorizzazione del campus e di riqualificazione del quartiere Bicocca che punta a essere sempre più attrattivo e riconosciuto come centro internazionale di formazione e ricerca, ma anche polo di riferimento per il terziario avanzato e l’arte contemporanea”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su