Header Top
Logo
Martedì 12 Dicembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • Prima Scala, Lavinia Biagiotti: assenza istituzioni? La moda c’è

colonna Sinistra
Giovedì 7 dicembre 2017 - 19:03

Prima Scala, Lavinia Biagiotti: assenza istituzioni? La moda c’è

Ricordo dell'amore della madre Laura per l'opera: passione condivisa
20171207_190317_53A82A50

Milano, 7 dic. (askanews) – Le più alte cariche istituzionali sono assenti dalla Prima della Scala, ma la moda c’è: lo ha detto Lavinia Biagiotti, figlia della stilista Laura, da poco scomparsa. “La moda italiana c’è ed è il settore del nostro Paese, e mi sento di parlare per il settore, che ha sempre molto sostenuto la Scala e continua a farlo” ha detto la stilista.

“È una storia straordinaria che viene sublimata sul palco stasera quella di Andrea e Maddalena – ha detto Lavinia Biagiotti – ci sono dei versi dedicati alla moda, sulla tortura di farsi belle che è un problema che noi donne conosciamo molto bene”. Parlando del rapporto con la madre e dell’amore condiviso per l’opera ha detto: “Sono molto emozionata di essere qui, abbiamo molto amato l’opera insieme e questa grande passione, questa corrispondenza di anime di cui si parla si può vivere in un rapporto a due d’amore ma anche con tutte le persone care, va ben oltre la moda come ci insegna Andrea Chenier” ha aggiunto.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su