Header Top
Logo
Venerdì 20 Settembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • “E tu che Natale sei?” Christmas Street Party

colonna Sinistra
Lunedì 27 novembre 2017 - 13:41

“E tu che Natale sei?” Christmas Street Party

A Roma, in via dell'Oca e via della Penna

Roma, 27 nov. (askanews) – Esiste un angolo di Roma, alle spalle di piazza del Popolo, lontano dall’omologazione, da sempre amato da artisti, scrittori e poeti che, negli ultimi anni, si è confermato come la strada dell’unicità e degli articoli ricercati. Ed è in queste due vie – a via dell’Oca e via della Penna – che sabato 2 dicembre la serata sarà animata da un Christmas Street Party, perché ognuno viva il proprio Natale in maniera personale e per tutti coloro che ricercano per i propri regali una Roma alternativa e originale: cappelli fatti a mano, occhiali artigianali, abiti e accessori di designer internazionali emergenti, profumi di nicchia, sofisticati gioielli senza tempo, cibi gourmet e drink dei migliori barman mixologist. Dalle ore 17.00, gli atelier, gli hotel e i ristoranti della strada daranno il benvenuto ai loro ospiti con un calice di vino e golosità natalizie, per raccontare in maniera unica la propria idea di Natale. Artisanal Cornucopia, store di ricerca e tendenza, presenterà la propria visione di Natale “Sparkling”, nel concept store e atelier di Cristina Bomba il Natale sarà “Bespoke”. E ancora: il Natale delle fragranze di Eau d’Italie sarà decisamente “Profumato”, mentre Grafica Oro, bottega dedicata all’orologeria, offrirà un “Christmas Time”. Da Holypopstore Woman, istituzione per le sneakers di ricerca, il Natale si tingerà di “Rosa” mentre da Laura Urbinati sarà “Colorato”, come le stampe della sua collezione di prêt-à-porter. E se il Natale di Lucia Odescalchi sarà “Brillante” come i suoi gioielli, Mondelliani regalerà un Natale “Visionario” per gli amanti degli occhiali handmade; da Patrizia Fabri by Antica Manifattura Cappelli, il Natale sarà “Sofisticato” come la sua produzione di copricapi e accessori. Oliver & Co offrirà con il suo banqueting un “Dolce” Natale, nei ristoranti la Penna d’Oca e l’Osteria dell’Oca il Natale sarà rispettivamente “Delizioso” e “Gustoso”. Per concludere con l’Hotel Anahi e il suo “Sweet Dreams Christmas” e l’Hotel Locarno che accoglierà i suoi ospiti con un “Christmas Dj Set”. Un’iniziativa speciale che vuole celebrare il Natale anche attraverso spettacoli di strada itineranti come le perfomance musicali de “I Musici della Storia Cantata”, ensemble musicale fondato e diretto da Daniele Mutino, compositore e cantastorie. Una performance con un linguaggio al tempo stesso popolare e raffinato i cui riferimenti vanno dalla musica per film alla “musette” e al tango, dalla musica popolare a quella classica.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su