Header Top
Logo
Lunedì 25 Settembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Sabato 16 settembre 2017 - 19:55

Tutto sul Roma Creative Contest 2017

Settima edizione al teatro Vittoria, Maxxi ed Ex Dogana
20170916_195548_2D118B90

Roma, 16 set. (askanews) – Tutto pronto per la settima edizione del Roma Creative Contest, il Festival internazionale di cortometraggi di Roma realizzato dalla casa di produzione Image Hunters che dal 2014 vanta, come Presidente Onorario, il regista Giuseppe Tornatore e che negli anni ha lanciato decine di registi emergenti italiani (Gabriele Mainetti, Sydney Sibilla, Piero Messina e Alessandro Capitani). La settima edizione del Roma Creative Contest avrà come claim “Nulla nasce grande” perfettamente rappresentato nella locandina ufficiale creata dall’artista romano Mr. Thoms (aka Diego Della Pasta) e si svilupperà in cinque date tra il Teatro Vittoria (17, 22 e 24 settembre), il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo (23 settembre) e l’Ex Dogana (29 settembre). A presiedere la giuria di questa nuova edizione, che come ogni anno sarà composta da nomi illustri e maestranze del cinema italiano, l’attore, regista e sceneggiatore Sergio Castellitto (Fortunata, Venuto al mondo, Non ti muovere, L’ultimo bacio, Tre fratelli), che insieme al pluripremiato regista, sceneggiatore e produttore cinematografico Edoardo De Angelis (Perez, Indivisibili, L’ora legale), Marco Belardi (Founder & CEO della Lotus Production – A Leone Film Group Company), al celebre montatore Marco Spoletini (Il racconto dei racconti – Tale of Tales, Reality, Gomorra, Velocità massima) e a Giovanni Marco Piemontese per l’Istituto Luce Cinecittà, avranno l’arduo compito di giudicare e premiare le opere in gara.

Il Teatro Vittoria, a Testaccio, ospiterà le proiezioni dei cortometraggi in gara e di quelli fuori concorso: il 17, 22 e 24 settembre, a partire dalle ore 20:30, il pubblico avrà l’opportunità di scoprire e soprattutto di esprimere il proprio giudizio sui cortometraggi della selezione ufficiale che si sfideranno nelle categorie Miglior Corto Italiano (7 passi di Matteo Graia, Cani di razza di Riccardo Antonaroli e Matteo Nicoletta, Pipinara di Ludovico di Martino tutti in anteprima mondiale, The Millionairs di Claudio Santamaria, a Roma dopo l’anteprima di Venezia prodotto da Gabriele Mainetti, Buffet di Santa De Santis e Alessandro D’Ambrosi e Pillole di scienza di Alessio Lauria e Francesco Lettieri), Miglior Corto Internazionale (Otherhalf di Ben West, The Robbery di Jim Cummings, Garbage Man di Alan Miller e Move di Pedro Del Rio), Miglior Corto di Animazione (Paniek! di Joost Lieuwma, Kloc di Ninaad Kulkarni, Afternoon Class di Seoro Ho, Less Than Human di Steffen Bang Lindholm), Miglior Corto Documentario e Miglior Videoclip. Ad arricchire il palmarès dei riconoscimenti assegnati dal Festival, due Premi, novità di questa edizione 2017: il Premio Leone Film Group e il Premio MYmovies.it dalla parte del pubblico.

La Leone Film Group, sarà presente quest’anno al Rome Creative Contest e verrà premiato un autore scelto dal gruppo tra i corti selezionati nella Sezione Italiana del Festival. Il vincitore potrà sottoscrivere un contratto di opzione (con compenso) sul cortometraggio e avrà la possibilità di realizzare un’opera cinematografica e/o seriale prodotta dalla Leone Film Group. “Sono molto felice di annunciare la nascita del Premio Leone Film Group all’interno del Rome Creative Contest – dice Raffaella Leone, Amministratore Delegato della Leone Film Group – ?il nostro obiettivo è quello di dar voce e di supportare? nel loro cammino i nuovi giovani talenti italiani.

Le tre serate al Teatro Vittoria verranno presentate dal giovane attore e sceneggiatore romano Francesco Marioni, che in ogni appuntamento sarà affiancato da un volto noto al pubblico italiano. La prima serata del Roma Creative Contest di domenica 17 settembre sarà caratterizzata dalla presenza sul palco del duo Le Coliche (i videomaker che con la loro versione del celebre brano dei TheGiornalisti “Riccione”, hanno conquistato il web); la talentuosa attrice e speaker Michela Giraud sarà la co-conduttrice della seconda serata di Festival di venerdì 22 settembre, durante la quale verrà anche presentato in anteprima il cortometraggio Piove, scritto e diretto da Ciro D’Emilio e co-prodotto da Road To Picture Film insieme a Image Hunters. La serata di premiazioni di domenica 24 settembre sarà invece co-condotta da Chef Rubio, autentico fenomeno televisivo consacrato al successo dal format televisivo “Unti e Bisunti”, serie dedicata allo street-food, diventata in pochissimo tempo un vero e proprio cult. Durante la grande serata finale verrà inoltre proiettato in anteprima mondiale fuori concorso Cose dell’altro mondo, il cortometraggio vincitore dello Screenplay Contest 2016 (concorso di sceneggiature dedicato ad autori emergenti under 35 giunto quest’anno alla III edizione che propone lo sviluppo di una sceneggiatura per un corto della durata massima di 5 minuti e che premia la Migliore Sceneggiatura Italiana e Internazionale con premi in denaro e incentivi di produzione in collaborazione con Laser Film), scritto da Artiom Alexeev e Denise Bezziccheri per la regia di Lorenzo Di Nola e interpretato da Gabriele Martelli, Damiano Di Lella, Emanuele Fiorenza ed Emanuela Fanelli, prodotto da Image Hunters in collaborazione con Laser Film.

Sabato 23 settembre si terrà al MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo, l’Open Day del Roma Creative Contest, una giornata ad ingresso gratuito dedicata alla creatività, al cinema e al talento che inizierà alle ore 11 con la Master Class di Regia “Il Pitch perfetto” tenuta da Alessandro Aronadio (Orecchie) e la producer Costanza Coldagelli, curata da Roma Creative Contest e Opere Prime. L’Open Day proseguirà poi con la proiezione e premiazione della prima edizione della One Take Competition in collaborazione con Romeur Academy (l’unica Accademia in Italia a rilasciare titoli legalmente riconosciuti nei settori della Fotografia, della Grafica, del Make up e del Cinetelevisivo). La sfida vede coinvolti cineasti under 35 nella realizzazione di un piano sequenza senza stacchi di montaggio e il vincitore avrà diritto ad una borsa di studio a scelta tra i Master di Filmaker, Post Producer o Fotografia, presso Romeur Academy della durata di 500 ore per un valore di 4.800 euro. Sempre al MAXXI e sempre ad ingresso gratuito, verranno proiettati i documentari Short Film della selezione ufficiale del Festival; il Focus On Japan soddisferà la voglia di cinema del pubblico con i migliori cortometraggi provenienti dal Giappone, in collaborazione con Short Short Film Festival & Asia e Sapporo Film Festival. Parallelamente, nella Sala Carlo Scarpa del MAXXI, si terrà nel pomeriggio la seconda edizione del Pitch in the Day, l’unico speed-date cinematografico dove giovani autori e grandi produttori si incontrano in una vera e propria bolgia creativa: gli autori emergenti partecipanti avranno la possibilità di presentare il proprio soggetto cinematografico alle più importanti produzioni italiane (Rai Cinema, Sky, Lucky Red, Wildside, Fandango, Indiana Production Company, Cinemaundici, Paco Cinematografica, Gianluca Arcopinto, Cattleya e tanti altri). Il Pitch in the Day è un’iniziativa del magazine cinematografico Opere Prime in collaborazione con Roma Creative Contest e Ucca. Nell’arco dell’intero Open Day il pubblico avrà anche modo di vedere i cortometraggi legati al concorso Fragrances In Motion Awards, organizzato in collaborazione con Olibere Parfume. I corti saranno ispirati proprio alle fragranze del noto marchio francese e verranno proiettati all’interno di una black box dove saranno erogati i profumi che hanno ispirato le opere. Inoltre il regista e sceneggiatore Volfango De Biasi (Crazy for Football, Natale a Londra – Dio salvi la regina, Natale col boss, Come tu mi vuoi) insieme all’esperto di essenze Luca Maffei, terranno una Master Class che indagherà il rapporto tra i sensi, la creatività e le immagini in movimento.

La VII edizione del Roma Creative Contest si chiuderà in bellezza con il Closing Day e Party di venerdì 29 settembre all’Ex Dogana: dalle ore 11 fino alle prime luci dell’alba, la suggestiva location di Via dello Scalo San Lorenzo vedrà alternarsi proiezioni ad ingresso gratuito di cortometraggi provenienti dal Portogallo e dei cortometraggi in replica del Roma Creative Contest, proiezione e premiazione dei Videoclip in concorso. Parallelamente, nel pomeriggio, torna per il quarto anno consecutivo il Casting Training, un momento di confronto tra i giovani interpreti che cercano di inserirsi nel mondo del lavoro e chi, per mestiere, si occupa di selezionare questi aspiranti, rendendoli professionisti. Tre minuti per dimostrare attraverso un monologo il proprio talento e per farsi notare in vista delle nuove produzioni cinematografiche e televisive. Il Casting Director Davide Zurolo (Non essere cattivo) e Luca Rubenni, agente della Promoter Artist, valuteranno le singole performance e risponderanno ai dubbi e alle domande dei partecipanti. La giornata all’Ex Dogana terminerà con i Dj Set che si susseguiranno a partire dalle ore 19:30 fino a tarda notte. Radio Sonica 90.7 FM sarà la radio ufficiale partner di questa VII edizione del Roma Creative Contest.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su