Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • Aperto a Roma il Museo permanente “Leonardo da Vinci Experience”

colonna Sinistra
Giovedì 16 febbraio 2017 - 18:40

Aperto a Roma il Museo permanente “Leonardo da Vinci Experience”

Il Genio universale come mai visto prima
20170216_184039_AB4C3E3F

Roma, 16 feb. (askanews) – Presentata a Roma la mostra permanente su Leonardo con una collezione di 50 macchine inedite e le riproduzioni certificate dei 23 dipinti più celebri del genio: da La Gioconda a L’Ultima Cena, un museo unico al mondo con capolavori riconosciuti realizzati a grandezza naturale e lavorati con materiali e procedure tipiche delle botteghe rinascimentali; un itinerario multimediale di oltre 500 metri quadrati diviso in 5 aree tematiche. Viaggio affascinante tra pittura, meccanica, proiezioni, ologrammi e audio didattici, mai prima d’ora è stato possibile contemplare in un’unica mostra così tante opere di Leonardo.

Il museo è stato presentato questa mattina alla stampa con una conferenza evento alla quale hanno partecipato tra gli altri Sandro Barbagallo, storico dell’arte e responsabile delle Collezioni Storiche dei Musei Vaticani, e Roberto Giacobbo, autore e conduttore della fortunata trasmissione televisiva “Voyager”. Il museo è stato allestito in Via della Conciliazione, 19, a pochi passi dalla Basilica di San Pietro; Leonardo si riunisce così idealmente a Michelangelo e Raffaello in una affascinante triangolazione tra i più grandi geni del Rinascimento italiano.

Tutte le opere del museo sono state realizzate dalla Bottega Artigiana Tifernate, fornitore ufficiale anche del Louvre, del British Museum e del Metropolitan Museum of Art di New York, ricreate con la rivoluzionaria tecnica della pictografia e dipinte a mano, a tutti gli effetti capolavori riconosciuti conformi agli standard del Ministero dei Beni Culturali.

“La posizione di questo museo, la quantità e la fedeltà dei capolavori riprodotti ed esposti al suo internom – ha detto Leonardo La Rosa, Presidente Società Arte e Cultura: – fanno di Leonardo Da Vinci Experience un’occasione unica al mondo per immergersi nella vita e nelle opere del più grande genio di tutti i tempi il percorso espositivo è rivolto a un pubblico senza confini di età e provenienza: una mostra viva, dinamica e in continua evoluzione, che intendiamo arricchire costantemente e proiettare verso il futuro in vista del 2019, anno in cui ricorreranno le celebrazioni per il cinquecentenario dalla morte di Leonardo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su