Header Top
Logo
Mercoledì 13 Novembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • Campari, Kate Hudson protagonista del calendario 2016

colonna Sinistra
Giovedì 19 novembre 2015 - 12:47

Campari, Kate Hudson protagonista del calendario 2016

La 17a edizione gioca sulla campagna elettorale "Bitter vs Sweet"
20151119_124704_3EDB020E

Roma, 19 nov. (askanews) – Campari ha svelato a New York tutti gli scatti del suo Calendario 2016, intitolato “BitterSweet Campaign”, che vede protagonista l’affascinante attrice americana Kate Hudson. La star di Hollywood si è messa in gioco vestendo i panni di due diversi personaggi che, in occasione della diciassettesima edizione del Calendario Campari, interpretano gli aspetti bitter e sweet dei cocktail a base Campari. Il nuovo calendario gioca, con ironia, sulla natura di una elezione politica, chiedendo alle persone di prendere una posizione, esprimere un’opinione e votare l’aspetto dei cocktail Campari in cui si identificano maggiormente: Bitter o Sweet.

Nelle tredici immagini del calendario, Kate Hudson incarna le due anime di Campari interpretando due diverse candidate nel corso di una campagna elettorale: una che si fa portavoce del sapore bitter e accattivante, l’altra promotrice di una dolcezza intrigante e più delicata. Tutti gli scatti, ad opera del celebre fotografo di moda Michelangelo di Battista, prendono vita grazie alle ambientazioni e agli outfit realizzati da celebri stilisti, tra i quali spiccano i nomi di Vivienne Westwood, Versace, Halston, Brian Atwood e Christian Louboutin.

“Per me – ha commentato Kate Hudson – questo progetto ha significato molto più che la semplice realizzazione di un buon calendario: si è trattato di un processo creativo che ha dato vita a una splendida storia. L’aspetto più stimolante di questa campagna è stato impersonare due anime diverse, in modo che lo stile narrativo delle immagini fosse creativo e fantastico, e penso che l’obiettivo sia stato pienamente raggiunto. Se, come persona credo di essere più incline al carattere sweet, è certo che le mie papille gustative adorano il gusto bitter!”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su