domenica 26 febbraio | 09:58
pubblicato il 12/giu/2012 10:32

Zaia tra i terremotati del Polesine: situazione sotto controllo

Il governatore del Veneto: "Ma resta preoccupazione"

Zaia tra i terremotati del Polesine: situazione sotto controllo

Rovigo, (askanews) - "La situazione è sotto controllo. La vera sfida è quella della messa in sicurezza per il futuro, sperando che non ci siano altre scosse, visto e considerato che lo stato di allerta è ai massimi livelli". Il governatore del Veneto Luca Zaia visita i comuni del Polesine colpiti dal sisma che ha avuto il suo epicentro in Emilia. "Non abbiamo danni ai livelli della devastazione dell'Emilia però ho visto facciate di chiese che se ne stanno andando e campanili che hanno grosse difficoltà statiche. Il sisma ha lasciato il segno". A Rovigo poi fa il punto sui danni i sindaci della zona. "Sono decine di milioni di euro se non di più. Non vorrei rifare la figuraccia fatta con l'alluvione dove sono state fatte due-tre stime che si sono succedute nel tempo. Attendiamo una stima precisa. I soldi oggi non ci sono, ma come ho risposto per l'alluvione, li troveremo".

Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech