martedì 21 febbraio | 04:44
pubblicato il 17/giu/2014 12:00

Yara, legale Bossetti: contestata aggravante sevizie e crudeltà

Difensore: visionato decreto di fermo, aspetto altri atti procura

Yara, legale Bossetti: contestata aggravante sevizie e crudeltà

Roma, 17 giu. (askanews) - "Nel decreto di fermo a Massimo Giuseppe Bossetti, è "contestato il reato di omicidio con l'aggravante delle sevizie e crudeltà": lo ha confermato l'avvocato Silvia Gazzetti che difende il muratore 44enne, sottolineando che però si tratta di un "provvedimento di fermo di indiziato di delitto". I principali elementi probatori riportati a carico del fermato sono il dna, le cellule telefoniche e la presenza di polvere di calce, ma "adesso non rilascio dichiarazioni nel merito. Ho visonato il decreto aspetto di vedere gli altri atti della procura in particolare gli accertamenti tecnici", ha commentato il difensore.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia