sabato 03 dicembre | 13:22
pubblicato il 17/giu/2014 12:00

Yara, legale Bossetti: contestata aggravante sevizie e crudeltà

Difensore: visionato decreto di fermo, aspetto altri atti procura

Yara, legale Bossetti: contestata aggravante sevizie e crudeltà

Roma, 17 giu. (askanews) - "Nel decreto di fermo a Massimo Giuseppe Bossetti, è "contestato il reato di omicidio con l'aggravante delle sevizie e crudeltà": lo ha confermato l'avvocato Silvia Gazzetti che difende il muratore 44enne, sottolineando che però si tratta di un "provvedimento di fermo di indiziato di delitto". I principali elementi probatori riportati a carico del fermato sono il dna, le cellule telefoniche e la presenza di polvere di calce, ma "adesso non rilascio dichiarazioni nel merito. Ho visonato il decreto aspetto di vedere gli altri atti della procura in particolare gli accertamenti tecnici", ha commentato il difensore.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari