domenica 22 gennaio | 19:43
pubblicato il 21/nov/2011 19:02

Yara/ Il pm: "Non c'è nessun Dna compatibile con l'assassino"

Sostituto procuratore: "Prelevati 10mila profili, non c'è svolta"

Yara/ Il pm: "Non c'è nessun Dna compatibile con l'assassino"

Bergamo, 21 nov. (askanews) - "Non abbiamo dna compatibili con quello dell'assassino. Di Dna ne abbiamo analizzati tantissimi e trovati alcuni più somiglianti, altri meno. Ma non ci sono compatibilità". In un'intervista a Tele Lombardia che sarà trasmessa questa sera il pubblico ministero Letizia Ruggeri farà il punto dello stato delle indagini sull'omicidio di Yara Gambirasio, raffreddando gli animi di chi crede in una svolta imminente nel caso. Al momento, ha spiegato il magistrato, non sono stati trovati rapporti di parentela certi tra i profili genetici analizzati e quello trovato sugli slip della ragazzina di Brembate Sopra. Il pm non può nemmeno dire se i sospetti si concentrino in modo esclusivo su uno straniero o su un italiano. Tant'è vero che i "prelievi proseguono. Siamo arrivati quasi a 10 mila. Per ora il campo delle indagini non si può restringere e di svolta non si può parlare. E' un'indagine che prosegue per acquisizioni successive, mettiamo un tassello alla volta". Nell'intervista il magistrato aggiunge anche che finora le forze dell'ordine "hanno fatto un lavoro monumentale", e conclude che "si è sempre parlato a sproposito di furgoni bianchi" aggiungendo che "al momento non ci sono evidenze a carico di operai del cantiere di Mapello".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4