giovedì 08 dicembre | 19:19
pubblicato il 01/ott/2014 18:02

Why Not, Alfano: legge Severino chiara, De Magistris va sospeso

"La sentenza a carico di Sodano non prevede invece sanzioni"

Why Not, Alfano: legge Severino chiara, De Magistris va sospeso

Roma, 1 ott. (askanews) - Le disposizioni previste dalla Legge Severino "appaiono chiare e del resto hanno trovato recenti applicazioni in due casi analoghi: chi ha riportato una condanna non definitiva per una serie tassativa di reati tra i quali l'abuso d'ufficio sono sospesi di diritto dalle cariche elettive". Lo ha detto il ministro dell'Interno Angelino Alfano sull'ipotesi di sospensione di Luigi De Magistris da sindaco di Napoli, dopo la sua condanna in primo grado nella vicenda Why Not.

"Come ha chiarito la Corte Costituzionale, la misura si applica anche nell'ipotesi di eventuale sospensione condizionale della pena, che ricorre nel caso di specie", ha continuato Alfano, sottolineando che invece "la sentenza emessa a carico del vice sindaco di Napoli Sodano non comporta l'applicazione di provvedimenti sanzionatori o cautelari che inibiscano anche temporaneamente le funzioni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni