domenica 26 febbraio | 23:30
pubblicato il 19/apr/2012 19:32

Web tv, l'altra televisione fa il punto a Bologna

Sono 642 in Italia con fatturato da 10 milioni di euro

Web tv, l'altra televisione fa il punto a Bologna

Bologna, (askanews) - Sono 642 le web tv in Italia, ma il numero continua a crescere mese dopo mese. Secondo l'Osservatorio Altratv.tv il settore, che fattura ogni anno circa 10 milioni di euro, dà lavoro a diecimila addetti tra operatori diretti e indotto. A Bologna centinaia di editori e videomaker si sono dati appuntamento per il meeting nazionale "Punto IT: le Italia digitali fanno il punto".Fare profitti attraverso l'informazione on line però non è così scontato, come spiega Marco Agosti, direttore del portale e responsabile "media" di Tiscali Italia."Gli autori tradizionali non riescono a coprire i costi di produzione, ma chi ha qualcosa da dire può trovare uno sbocco e un reddito".

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech