mercoledì 18 gennaio | 15:02
pubblicato il 06/nov/2012 18:30

Voto scambio/ Riesame: Zambetti tuttora legato alla 'ndrangheta

Resta in carcere per pericolo fuga e reiterazione reato

Voto scambio/ Riesame: Zambetti tuttora legato alla 'ndrangheta

Milano, 6 nov. (askanews) - "La difesa di Zambetti non ha prospettato elementi significativi nè a sostegno della rescissione dei legali con la 'ndrangheta nè a sostegno della dissoluzione dell'organizzazione mafiosa". E' uno dei passaggi della motivazione con cui il Riesame di Milano ha rigettato l'istanza dei difensori di Domenico Zambetti decidendo che l'ex assessore regionale alla Casa deve restare in carcere con le accuse di voto di scambio, corruzione, concorso esterno in associazione mafiosa. Gli avvocati Corrado Limentani e Ezio Giuseppe Cusumano sostengono che il provvedimento del Riesame "non risponde alle nostre domande" e che di conseguenza sarà presentato ricorso in Cassazione. Secondo il Riesame Zambetti potrebbe scappare utilizzando i soldi che ah dimostrato di avere comprando i voti, reiterare i reati e inquinare le prove in un'inchiesta che non è ancora conclusa.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa