domenica 04 dicembre | 11:57
pubblicato il 23/ott/2011 15:58

Visita a Napoli del presidente della Corte di giustizia europea

Vassilios Skouris: importante il contributo italiano nella corte

Visita a Napoli del presidente della Corte di giustizia europea

Tappa campana per il presidente della Corte di Giustizia dell'Unione europea, Vassilios Skouris, che in occasione di una serie di incontri accademici a Napoli ha voluto visitare la mostra "Da Sud. Le radici meridionali dell'unità nazionale". L'esposizione celebra il ruolo del Mezzogiorno nel processo di unificazione dell'Italia che a sua volta, ha sottolineato Skouris, pose le prime basi per il successivo progetto di un'Europa comunitaria. "L'Italia è uno dei paesi fondatori della Comunità europea - ha spiegato - e anche oggi il contributo degli avvocati italiani all'interno della Corte di giustizia è molto importante. Il suo primo presidente, Massimo Pilotti era un italiano e tuttora molti giuristi della corte sono italiani". Ad accompagnare Skouris nella sua visita napoletana il presidente della Prima Sezione della Corte di Giustizia, Antonio Tizzano. La mostra è stata allestita, nell'ambito delle celebrazioni per i 150 anni dell'unità d'Italia, nelle sale del palazzo reale di Napoli.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari