sabato 03 dicembre | 16:48
pubblicato il 09/apr/2013 16:53

Vinitaly: Mipaaf, esordio primi vini con certificazione bio europea

Vinitaly: Mipaaf, esordio primi vini con certificazione bio europea

(ASCA) - Roma, 9 apr - Esordio al Vinitaly delle prime etichette di vino biologico regolarmente certificate con l'eurofoglia, il logo europeo obbligatorio per questo tipo di produzioni. Lo comunica il ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali (Mipaaf) sottolineando l'importanza del neo adottato Regolamento Ue in materia di di produzioni biologiche che introduce ''un sistema di controllo serio e una etichettatura chiara'', atteso per oltre 20 anni, nonstante faccia in parte ancora discutere. A questi temi e' stato dedicato l'incontro ''Il vino biologico: testimonianze di produttori, di vini e di territori'' tenuto ioggi al Vinitao'y e organizzato da Mipaaf, Aiab e FederBio.

Sono gia' oltre 50mila gli ettari di vitigno in Italia che si sono convertiti all'agricoltura biologica, mettendo al bando fitofarmaci e fertilizzanti chimici di sintesi. Quasi 1.000 sono, invece, le cantine che hanno scelto di trasformare queste uve nel rispetto del Regolamento europeo 203/2012.

Crescita dei consumi, e crescita del fatturato delle imprese sono i segnali piu' incoraggianti per il biologico italiano che continua a registrare molti primati in Europa: il maggior numero di imprese certificate in Europa, tra i Paesi con il maggior numero di ettari convertiti e, non da ultimo, la piu' grande vigna biologica d'Europa.

com-stt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari