domenica 11 dicembre | 07:56
pubblicato il 10/apr/2013 10:36

Vinitaly: Coldiretti, boom in Italia di acquisti vino a km0

Vinitaly: Coldiretti, boom in Italia di acquisti vino a km0

(ASCA) - Roma, 10 apr - Se e' l'export a trainare il settore, a livello nazionale e' boom per gli acquisti di vini autoctoni con un aumento del 24% di bottiglie stappate per il Pecorino, ma anche del 14% per il Pignoletto, fino al 10% incremento fatto segnare da Falanghina e Negroamaro. E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati SymophonyIri group relativi al 2012, divulgata in occasione della chiusura del Vinitaly dalla quale si evidenzia un forte localismo nella scelta dei vini. Nel tempo della globalizzazione - sottolinea la Coldiretti in una nota - gli italiani bevono locale con il vino 'chilometri zero' che e' il preferito nelle scelte di acquisto in quasi tutte le realta' regionali, dal Piemonte dove la Barbera e il Dolcetto sono i piu' gettonati, alla Toscana dove in tavola si versa soprattutto Chianti e Morellino, fino alla Sicilia con il Nero d'Avola e l'Alcamo in testa. Il forte legame del vino con il territorio di produzione, le abitudini di consumo, ma forse anche una maggiore attenzione dei cittadini al sostegno dell'economia locale in un momenti di crisi ha come risultato il fatto che - sottolinea la Coldiretti - le bottiglie piu' richieste sono quelle prodotte a livello regionale, da Sud al Centro fino al Nord del Paese. La domanda sostenuta di vini di produzione locale ha spinto la nascita a livello regionale di numerose realta' per favorirne la conoscenza, la degustazione e l'acquisto. Sono molte - sottolinea la Coldiretti - le aziende vitivinicole che aprono regolarmente od in speciali occasioni le porte ai visitatori per far conoscere la propria attivita' con i metodi di produzioni dal vigneto alla cantina. In conclusione, Coldiretti osserva come sono circa 1300 i produttori di vino certificati che fanno parte della rete di vendita diretta di Campagna Amica attraverso punti vendita e mercati degli agricoltori dove vengono offerti solo vini locali a chilometri zero.

com-stt/red/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina