domenica 26 febbraio | 17:49
pubblicato il 07/nov/2012 17:23

Viminale/ Vice capo polizia Nicola Izzo conferma dimissioni

Erano state respinte dal ministro Cancellieri

Viminale/ Vice capo polizia Nicola Izzo conferma dimissioni

Roma, 7 nov. (askanews) - Il vice capo vicario della polizia, prefetto Nicola Izzo, a quanto si apprende, ha confermato le dimissioni dal suo incarico annunciate qualche giorno fa al ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri e al capo della polizia, prefetto Antonio Manganelli. Izzo, che è indagato a Napoli in un inchiesta su una turbativa d'asta, è al centro di un dossier anonimo su presunte irregolarità in appalti del ministero dell'Interno. Le dimissioni, presentate qualche giorno fa, dal vice di Manganelli erano state respinte dal ministro Cancellieri in attesa dell'esito delle inchieste della magistratura e dell'indagine interna avviata dal Viminale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech