domenica 22 gennaio | 18:07
pubblicato il 25/mag/2012 09:59

Villa Adriana, il sito dove sorgerà la discarica delle polemiche

Legambiente: siamo increduli, costerà 24 milioni di euro

Villa Adriana, il sito dove sorgerà la discarica delle polemiche

Milano, (askanews) - E' qui che sorgerà la discarica delle polemiche, a Corcolle vicino a Villa Adriana. Il nuovo sito di smaltimento rifiuti romano, che nelle intenzioni del prefetto Giuseppe Pecoraro sostituirà Malagrotta, ha scatenato un coro di no e una spaccatura interna al governo. Chi si oppone alla discarica teme le conseguenze sull'agricoltura della zona, in cui sono stati fatti grandi investimenti nel biologico, e sul tesoro archeologico di Villa Adriana, patrimonio mondiale dell'Unesco. In campo fra gli altri per impedire la costruzione della discarica anche Legambiente, Gianni Innocenti è il presidente della sezione di Tivoli."Noi siamo ancora increduli che il governo abbia detto sì a questa localizzione""Si parla di 24 milioni di euro per allestire la discarica -accusa Innocenti - va valutato anche il conto economico.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4