sabato 10 dicembre | 02:26
pubblicato il 26/apr/2011 16:11

Video on demand, Netflix conquista 3,3 milioni di abbonati

Battuto il colosso Comcast

Video on demand, Netflix conquista 3,3 milioni di abbonati

3,3 milioni di abbonati nel primo trimestre del 2011, 23,6 milioni in totale, con una crescita di oltre il 70% in un anno: sono i numeri di Netflix, colosso statunitense del noleggio via Internet di film e videogiochi in dvd, attivo anche nello streaming online. La società ha battuto Comcast, il maggior operatore televisivo americano nel settore dei video on demand, ferma a 22,8 milioni di utenti. Più del 7% degli americani è abbonato ai servizi di Netflix, e la società vanta 60,2 milioni di dollari di utili contro i 32 incassati lo scorso anno. Gli utenti scelgono questo servizio perchè costa meno dei canali premium, e si possono scegliere comunque i film preferiti.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina