mercoledì 22 febbraio | 03:33
pubblicato il 26/apr/2011 16:11

Video on demand, Netflix conquista 3,3 milioni di abbonati

Battuto il colosso Comcast

Video on demand, Netflix conquista 3,3 milioni di abbonati

3,3 milioni di abbonati nel primo trimestre del 2011, 23,6 milioni in totale, con una crescita di oltre il 70% in un anno: sono i numeri di Netflix, colosso statunitense del noleggio via Internet di film e videogiochi in dvd, attivo anche nello streaming online. La società ha battuto Comcast, il maggior operatore televisivo americano nel settore dei video on demand, ferma a 22,8 milioni di utenti. Più del 7% degli americani è abbonato ai servizi di Netflix, e la società vanta 60,2 milioni di dollari di utili contro i 32 incassati lo scorso anno. Gli utenti scelgono questo servizio perchè costa meno dei canali premium, e si possono scegliere comunque i film preferiti.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia