venerdì 09 dicembre | 03:13
pubblicato il 07/feb/2011 17:42

Video denuncia Wwf: liquami in mare lungo la costa di Sorrento

Fogna a cielo aperto, ora lo sversamento è stato fermato

Video denuncia Wwf: liquami in mare lungo la costa di Sorrento

Questo video amatoriale girato dagli attivisti del Wwf della penisola sorrentina testimonia lo scarico di liquami di fogna direttamente in mare, a Punta Gradelle, a Vico Equense. Il Wwf è intervenuto dopo la segnalazione di alcuni turisti in canoa e ha allertato le forze dell'ordine che hanno denunciato la GORI, società che gestisce la condotta e tutti gli impianti fognari in penisola. Secondo l'azienda lo sversamento non è stato provocato da una loro griglia difettosa ma dall'ostruzione del canale fognario a causa dei lavori per la costruzione del depuratore di punta Gradelle. In ogni caso, seppur ora lo sversamento è stato bloccato, gli ambientalisti sottolineano che la penisola sorrentina non è nuova ad episodi del genere e che se non fossero intervenuti i liquami avrebbero potuto riversarsi in mare per giorni e giorni nell'indifferenza generale.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni