martedì 24 gennaio | 15:13
pubblicato il 30/ago/2011 09:20

Vibo Valentia, veglia per un mese madre 92enne morta

L'uomo trovato dai poliziotti in lacrime e in stato confusionale

Vibo Valentia, veglia per un mese madre 92enne morta

E' una storia di solitudine e sofferenza ancora da chiarire quella andata in scena a Longobardi, frazione di Vibo Valentia. In questa casa vivevano un uomo di 59 anni e la sua anziana madre, una donna di 92. Quando lei è morta il figlio non ha chiamato i soccorsi né le forze dell'Ordine, ma ha riposto la salma della madre sul letto matrimoniale e poi l'ha vegliata per un intero mese. I vicini col passare del tempo hanno iniziato ad insospettirsi per la scomparsa di madre e figlio, ma è stato il cattivo odore degli ultimi giorni a convincerli a rivolgersi alla Polizia. Quando gli agenti hanno fatto irruzione in casa hanno trovato il cadavere sul letto e il figlio lì vicino in lacrime e in stato confusionale. Ora il medico legale accerterà le cause della morte della 92enne mentre il figlio è stato ricoverato in ospedale per essere sottoposto ad accertamenti clinici.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4