venerdì 09 dicembre | 07:30
pubblicato il 23/lug/2011 07:55

Vibo Valentia, un morto ed un ferito in una lite tra conoscenti

Le indagini sono condotte dai carabinieri della città nipitina

Vibo Valentia, un morto ed un ferito in una lite tra conoscenti

Vibo Valentia, 23 lug. (askanews) - E' di un morto e un ferito il bilancio di una lite, scoppiata dopo una discussione avvenuta ieri sera tra un gruppo di persone a Piscopio di Vibo Valentia. A perdere la vita è stato Domenico La Bella, di 51 anni, mentre il ferito è Nazzareno Galati, di 42, che adesso di trova ricoverato in ospedale dove le sue condizioni non dovrebbero essere gravi. Per cercare di ricostruire la dinamica dei fatti ed accertare eventuali responsabilità, i carabinieri, che conducono le indagini, hanno portato in caserma alcuni familiari della vittima, tra i quali il fratello, ed altri conoscenti dei due uomini nella speranza di avere elementi utili per individuare l'autore dell'omicidio e del ferimento. Quello che è certo è che i due si conoscevano. La lite è avvenuta in una zona di campagna dove la vittima risiedeva in una casa rurale alla periferia dell'abitato di Piscopio nei pressi del cimitero.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni