domenica 04 dicembre | 11:13
pubblicato il 19/set/2011 18:47

Vibo Valentia, due omicidi in tre giorni a Piscopio

Gli inquirenti non escludono un collegamento fra i due

Vibo Valentia, due omicidi in tre giorni a Piscopio

Due omicidi in tre giorni a Piscopio, frazione di Vibo Valentia, probabilmente con uno stretto legame. Fortunato Patania, 61 anni, è stato ucciso con nove colpi di pistola calibro 9 vicino al distributore di benzina in cui lavorava. L'uomo, con precedenti penali, è stato ucciso mentre stava giocando a carte, che erano ancora sparse sul tavolo su cui era accasciato. Venerdì scorso, invece, nelle campagne della zona era stato ritrovato il cadavere di Michele Mario Fiorillo, agricoltore incensurato. Non si escludono legami fra i due omicidi, ma per ora tutte le ipotesi sono ancora in corso di accertamento.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari