lunedì 23 gennaio | 12:03
pubblicato il 20/lug/2013 15:08

Viabilita': traffico regolare su tutta la rete, previsto aumento

(ASCA) - Roma, 19 lug - Circolazione al momento regolare lungo tutte le arterie, con una previsione di eventuali maggiori flussi viari nel pomeriggio odierno per gli spostamenti verso le localita' turistiche e comunque in uscita dai grandi centri urbani. Questi i dati di Viabilita' Italia, il 'Centro di coordinamento nazionale per fronteggiare le situazioni di crisi in materia di viabilita'' che monitora le condizioni del traffico lungo la rete viaria nazionale nel terzo fine settimana di luglio. Sulla rete autostradale si registra al momento: A/1 Milano-Napoli: traffico intenso , a tratti rallentato, tra Scandicci e Roncobilaccio in direzione Milano. In direzione Napoli il traffico e' particolarmente intenso nel tratto tra Roncobilaccio e Calenzano. A/9 Lainate-Como-Chiasso: code tra Como Centro e Chiasso per l'attraversamento della Dogana Svizzera e in ingresso alla Barriera di Como Grandate per traffico intenso; A/10 Genova-Savona-Ventimiglia: code a tratti tra Celle Ligure e Savona, in direzione confine di Stato, per traffico intenso.

A/12: Genova-Rosignano Marittimo: code a tratti tra Collesalvetti e la Barriera di Rosignano per traffico intenso A/14: Bologna - Taranto: traffico intenso in direzione sud tra Bologna Fiera e Castel San Pietro e tra Imola e Forli'; A/22: Autostrada del Brennero: in direzione nord traffico intenso con possibili code tra Bressanone e Vipiteno e molto intenso tra Verona ed Egna/Ora.

Nella norma i tempi di attesa al Traforo del Monte Bianco e agli imbarchi per la Sicilia a Villa San Giovanni Per favorire la fluidita' della circolazione, nella giornata odierna dalle ore 07.00 alle ore 23.00 e' vietata la circolazione dei mezzi pesanti; il divieto sara' in vigore anche nella giornata di domenica 21 luglio dalle ore 07,00 alle 24,00.

In considerazione dell'intenso flusso di viaggiatori previsto ed atteso per il fine settimana, Trenitalia ha potenziato i presidi di assistenza ai clienti nelle principali stazioni della rete nazionale, con particolare attenzione dove e' atteso il maggior movimento di passeggeri: verso le citta' d'arte e lungo le direttrici che dal centro nord procedono lungo la costa adriatica e tirrenica, verso la Puglia e la Calabria. Rete Ferroviaria Italiana ha attivato il ''Piano di contingenza'' potenziando i presidi di manutenzione e pronto intervento nei punti piu' sensibili della rete, oltre alle Sale Operative centrali e territoriali.

Massimo impegno anche sul fronte dell'informazione. Oltre che nelle stazioni, i viaggiatori potranno tenersi aggiornati sulla situazione della circolazione ferroviaria e su ogni altra notizia utile consultando fsnews.it, il quotidiano online di FS Italiane, ascoltando FSNews Radio, in diffusione sul web e in 400 stazioni, o collegandosi a @fsnews_it, il profilo Twitter del Gruppo.

com-fch/uda

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4