venerdì 09 dicembre | 05:57
pubblicato il 16/ott/2014 12:43

Vertice Asem, protesta di due attiviste Femen in centro a Milano

Le ragazze contro Putin: non si può ospitare ora un assassino

Vertice Asem, protesta di due attiviste Femen in centro a Milano

Milano (askanews) - A poche ore dal vertice Asem di Milano, che riunisce nel capoluogo lombardo i 53 capi di stato di Europa e Asia, due attiviste delle Femen, il gruppo dissidente ucraino che si batte per la tutela dei diritti civili, hanno inscenato in piazza del Duomo una protesta nei confronti del presidente russo, Vladimir Putin simulando un metaforico "bagno di sangue", come quello in corso in Ucraino.

"Pensiamo che ospitare un assassino che sta uccidendo un'intera nazione in questo momento e questo signore ucraino stringergli la mano - hanno detto le due ragazze - significhi ignorare le torture, gli omicidi e la guerra in corso in Ucraina, che è stata avviata ed è sostenuta da Putin".

Durante il vertice Asem, Putin e Poroshenko s'incroceranno, ma non è ancora chiaro se avranno un incontro diretto.

La crisi in Ucraina è uno dei temi più caldi del vertice al quale partecipano, tra gli altri, la cancelliera tedesca Angela Merkel, il presidente francese François Hollande, il primo ministro britannico David Cameron.

(Immagini Afp)

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni