giovedì 08 dicembre | 09:13
pubblicato il 06/gen/2015 13:00

Veronica Panarello riceve in carcere la visita del marito

Davide Stival per la prima volta incontra la moglie in cella

Veronica Panarello riceve in carcere la visita del marito

Palermo, 6 gen. (askanews) - Quasi un mese dopo l'arresto, oggi Veronica Panarello, la 26enne accusata di avere ucciso il figlio Loris lo scorso 29 novembre nel ragusano, ha ricevuto per la prima volta la visita del marito Davide Stival. L'uomo, che nelle scorse settimane ha preso le distanze dalla donna, sulla scia dei forti dubbi nutriti verso di lei, è entrato nel carcere di Agrigento questa mattina e l'incontro si starebbe svolgendo nella sala colloqui del penitenziario.

Veronica Panarello, difesa dall'avvocato Francesco Villardita, è accusata di omicidio aggravato ed occultamento di cadavere, ma si è sempre dichiarata innocente. Nei giorni scorsi il Tribunale del riesame di Catania ha respinto la richiesta di scarcerazione avanzata dal legale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni