martedì 17 gennaio | 20:49
pubblicato il 05/set/2014 18:28

Veronesi: bene via libera a coltivazione cannabis terapeutica

Serve liberalizzazione, aiuta malati e toglie soldi a mafia

Veronesi: bene via libera a coltivazione cannabis terapeutica

Cernobbio (Co) (askanews) - L'oncologo Umberto Veronesi vede con favore il possibile via libera alla coltivazione di cannabis a uso terapeutico. "Bene, è un bella notizia. I cannabinoidi sono validi per la prevenzione del dolore, del vomito, della nausea e sono un sedativo contro gli stati d'ansia dei malati" ha detto a margine del forum Ambrosetti in corso a Cernobbio dove ha presieduto il primo seminario del pomeriggio. "La marijuana va liberalizzata e legalizzata" e dare il via libera alla coltivazione della cannabis terapeutica "è un passo nella giusta direzione. Non voglio dire che faccia bene, ma il proibizionismo ha fallito" ha aggiunto sottolineando che con la liberalizzazione completa si toglierebbero soldi alle organizzazioni criminali spostandoli nelle casse dello Stato.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa