giovedì 23 febbraio | 16:02
pubblicato il 16/apr/2014 12:00

Verona, abbandona la figlia per rubare un motorino: arrestato

Intervenuti i carabinieri della città scaligera

Verona, abbandona la figlia per rubare un motorino: arrestato

Roma, 16 apr. (askanews) - I carabinieri di Verona hanno arrestato un veronese di 25 anni con l'accusa di abbandono di minori e tentato furto aggravato. L'uomo ha lasciato la figlia di sei anni nei pressi di una parco del capoluogo scaligero e si è allontanato, invitandola a raggiungere un'amichetta perché lui doveva fare un servizio. Una passante, avendo notato la piccola, impaurita e sola, ha allertato i carabinieri che, giunti sul posto, hanno provveduto a tranquillizzare la minore e a ricercare il padre, già noto agli uomini dell'Arma, che lo hanno rintracciato poco dopo, sorprendendolo mentre stava rubando un ciclomotore.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
L'Italia del vino chiude 2016 con record vendite in Cina
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech