domenica 04 dicembre | 11:10
pubblicato il 16/apr/2014 12:00

Verona, abbandona la figlia per rubare un motorino: arrestato

Intervenuti i carabinieri della città scaligera

Verona, abbandona la figlia per rubare un motorino: arrestato

Roma, 16 apr. (askanews) - I carabinieri di Verona hanno arrestato un veronese di 25 anni con l'accusa di abbandono di minori e tentato furto aggravato. L'uomo ha lasciato la figlia di sei anni nei pressi di una parco del capoluogo scaligero e si è allontanato, invitandola a raggiungere un'amichetta perché lui doveva fare un servizio. Una passante, avendo notato la piccola, impaurita e sola, ha allertato i carabinieri che, giunti sul posto, hanno provveduto a tranquillizzare la minore e a ricercare il padre, già noto agli uomini dell'Arma, che lo hanno rintracciato poco dopo, sorprendendolo mentre stava rubando un ciclomotore.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari