venerdì 24 febbraio | 00:52
pubblicato il 19/giu/2013 19:05

Vercelli: anziana immobilizzata a letto sbranata da due cani

(ASCA) - Torino, 19 giu - Un'anziana non autosufficiente, Lidia Bidier, 83 anni, immobilizzata a letto, e' morta dopo essere stata assalita e sbranata da due cani, un rotweiler e un dalmata, chiusi in stanza con lei. La casa, nella frazione Robella di Carisio (Vercelli), era utilizzata come canile privato. A dare l'allarme la figlia dell'anziana donna titolare dell'attivita' che e' stata arrestata assieme al convivente, con l'accusa di maltrattamenti e abbandono di persona incapace. Sono anche intervenuti i medici del servizio veterinario dell'ASL di Vercelli in quanto molti degli animali custoditi, diverse decine, sono stati trovati in pessime condizioni.

eg/mar/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech