venerdì 20 gennaio | 15:23
pubblicato il 16/apr/2011 18:10

Ventimiglia, 20 immigrati in Francia con permesso temporaneo

Superati i controlli alle frontiere, sono diretti a Nizza

Ventimiglia, 20 immigrati in Francia con permesso temporaneo

In fila per conquistare il permesso di soggiorno temporaneo che permette di superare la frontiera e andare in Francia: decine di migranti nordafricani, arrivati da giorni a Ventimiglia, hanno aspettato davanti alla caserma la consegna del documento, dopo aver trascorso la notte nel centro di accoglienza del Parco Roja, che ha ospitato 150 persone, o nell'area di sosta nella stazione ferroviaria. In città, spiega il direttore della Caritas di Ventimiglia-San Remo Maurizio Marmo, c'è un doppio flusso di immigrati.Il viaggio per i primi venti che hanno ritirato i documenti si concluderà a Nizza: saliti su un treno, hanno superato i controlli della gendarmeria francese a Mentone. La Francia ha infatti permesso l'ingresso nel suo territorio, riconoscendo il permesso di soggiorno temporaneo rilasciato dalle autorità italiane.

Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga su hotel, recuperata un'altra vittima. Bilancio 2 morti
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"