venerdì 09 dicembre | 10:44
pubblicato il 25/feb/2015 15:43

Venti kg di coca intercettati a Fiumicino: arrestati 6 corrieri

Uomo trovato con 43 ovuli di coca nell'addome

Venti kg di coca intercettati a Fiumicino: arrestati 6 corrieri

Roma, (askanews) - Venti chili di "polvere bianca" intercettati all'aeroporto di Fiumicino: 6 corrieri arrestati dalle Fiamme Gialle con l'accusa di traffico internazionale di droga. Tra questi anche due donne.

Gli espedienti per superare la rete dei controlli erano diversi: dai cinque chili di cocaina solidificata e fusa con le pareti del bagaglio, adottato da un cittadino greco proveniente dal Venezuela, al classico e pericolosissimo occultamento nell'addome, metodo scelto da un portoghese in arrivo dall'Argentina trovato con 43 ovuli di cocaina pari ad oltre mezzo chilo.

Gli altri quattro corrieri - una domenicana, una brasiliana, un portoghese e un boliviano - hanno invece occultato la droga nell'intelaiatura del bagaglio. Ora i sei corrieri sono stati trasferiti al carcere di Civitavecchia.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina