giovedì 19 gennaio | 22:51
pubblicato il 25/feb/2015 15:43

Venti kg di coca intercettati a Fiumicino: arrestati 6 corrieri

Uomo trovato con 43 ovuli di coca nell'addome

Venti kg di coca intercettati a Fiumicino: arrestati 6 corrieri

Roma, (askanews) - Venti chili di "polvere bianca" intercettati all'aeroporto di Fiumicino: 6 corrieri arrestati dalle Fiamme Gialle con l'accusa di traffico internazionale di droga. Tra questi anche due donne.

Gli espedienti per superare la rete dei controlli erano diversi: dai cinque chili di cocaina solidificata e fusa con le pareti del bagaglio, adottato da un cittadino greco proveniente dal Venezuela, al classico e pericolosissimo occultamento nell'addome, metodo scelto da un portoghese in arrivo dall'Argentina trovato con 43 ovuli di cocaina pari ad oltre mezzo chilo.

Gli altri quattro corrieri - una domenicana, una brasiliana, un portoghese e un boliviano - hanno invece occultato la droga nell'intelaiatura del bagaglio. Ora i sei corrieri sono stati trasferiti al carcere di Civitavecchia.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale