sabato 10 dicembre | 23:34
pubblicato il 05/gen/2013 12:00

Venezuela/Missoni in attesa silenziosa novità,fiducia in autorità

Dg Marchetti: tutti all'estero, chiedono di non essere disturbati

Venezuela/Missoni in attesa silenziosa novità,fiducia in autorità

Milano, 5 gen. (askanews) - La famiglia Missoni attende in silenzio novità dopo che si sono perse le tracce in Venezuala dell'aereo da turismo a bordo del quale viaggiava con la moglie il presidente del gruppo Vittorio Missoni, figlio dei fondatori della casa di moda Ottavio e Rosita. "Hanno chiesto di non essere disturbati, abbiamo grande fiducia nelle autorità del Paese" sudamericano ha detto Paolo Marchetti, direttore generale dell'azienda che dalla sede di Sumirago (Varese) presidia le attività operative. "Siamo in attesa di novità dal Venezuela. Ora lì è di nuovo giorno e penso che le ricerche possano riprendere" ha detto dopo avere avuto stamani alcuni contatti con la famiglia. Il dg ha detto che al momento a Sumirago, dove i Missoni hanno anche la propria abitazione principale, non è presente nessun famigliare: "Sono tutti all'estero per le vacanze, non so quando torneranno, in ogni caso in azienda c'è sempre qualcuno. Stamani abbiamo avuto una riunione con i nostri operativi e presidiare alcune cose minute".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina