venerdì 20 gennaio | 23:46
pubblicato il 11/ago/2011 14:02

Venezie, il Baby Mose difende Chioggia dall'acqua alta

La struttura però mette in crisi la stagione turistica

Venezie, il Baby Mose difende Chioggia dall'acqua alta

Il baby Mose funziona e protegge Chioggia dall'acqua alta. Il sistema integrato di paratoie mobili a scomparsa è in grado di isolare la laguna veneziana dal mare Adriatico nei momenti di alta marea fino a 3 metri di altezza. Ma i lavori per realizzare "cucciolo del Mose" hanno messo sottosopra il centro storico della 'piccola Venezia'. Il Canale Vena che attraversa la città, sembra un campo di battaglia. Il sindaco Giuseppe Casson fa un punto sui lavori.I più penalizzati dai lavori sono i negozianti della riva Vena, che non hanno più una vetrina. Molti turisti scoraggiati dai disagi non si fermano nella cittadina immortalata dalla commedia "Le baruffe chiozzotte" di Carlo Goldoni.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4