martedì 06 dicembre | 04:33
pubblicato il 11/ago/2011 14:02

Venezie, il Baby Mose difende Chioggia dall'acqua alta

La struttura però mette in crisi la stagione turistica

Venezie, il Baby Mose difende Chioggia dall'acqua alta

Il baby Mose funziona e protegge Chioggia dall'acqua alta. Il sistema integrato di paratoie mobili a scomparsa è in grado di isolare la laguna veneziana dal mare Adriatico nei momenti di alta marea fino a 3 metri di altezza. Ma i lavori per realizzare "cucciolo del Mose" hanno messo sottosopra il centro storico della 'piccola Venezia'. Il Canale Vena che attraversa la città, sembra un campo di battaglia. Il sindaco Giuseppe Casson fa un punto sui lavori.I più penalizzati dai lavori sono i negozianti della riva Vena, che non hanno più una vetrina. Molti turisti scoraggiati dai disagi non si fermano nella cittadina immortalata dalla commedia "Le baruffe chiozzotte" di Carlo Goldoni.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari