giovedì 19 gennaio | 23:05
pubblicato il 28/giu/2011 19:06

Venezia, l'elegante Lido narrato da Thomas Mann diventa pop

Un tuffo davanti a Des Bains ed Excelsior per tutti

Venezia, l'elegante Lido narrato da Thomas Mann diventa pop

Venezia, 28 giu. (askanews) - Non sono più i tempi de 'La morte a Venezia' di Thomas Mann quando per andare a soggiornare sulla spiaggia del Lido bisognava essere blasonati e di buon lignaggio. La spiggia più chic di Venezia si è aperta al turismo popolare, quello del mordi e fuggi, nel senso del panino mangiato in riva al mare. Il cambio di casacca, da aristocratica a più democratica, del bagnasciuga lidense, avviene in virtù di un ordinanza firmata dal sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni che dà diritto di raggiungere l'accesso al mare e usufruire di una porzione di spiaggia, ben delimitata da adeguati pali blu, anche di fronte ai leggendari stabilimenti balneari dell'Hotel Excelsior e del mitico Des Bains di 'Manniana' memoria. Appunto l'ordinanza comunale prescrive i limiti delle concessioni alberghiere in un perimetro segnato da pali blu alti due metri, segnali inequivocabili che marcano il confine tra la spiaggia degli alberghi e quella cosiddetta 'libera'. Ma qualche mugugno tra gli affezionati del Lido già si sente, la decisione alquanto democratica non mancherà di suscitare qualche polemica.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale