domenica 19 febbraio | 23:05
pubblicato il 01/ago/2011 20:38

Venezia, Benigni dice no a uno spettacolo in Piazza San Marco

Perché pubblico ai tavoli dei bar non paga biglietto

Venezia, Benigni dice no a uno spettacolo in Piazza San Marco

Venezia, 1 ago. (askanews) - Roberto Benigni ha risposto 'no' a uno spettacolo in Piazza San Marco. Le ragioni alla base del rifiuto del comico toscano stanno nel fatto che parte del pubblico in Piazza San Marco avrebbe assistito allo spettacolo senza pagare il biglietto. La notizia giunge dal Comune di Venezia, come riporta il sito de 'La Nuova Venezia', che ha preso a pretesto il rifiuto dell'artista per rivedere gli accordi con i locali per la gestione dei grandi eventi. Dal management di Benigni hanno assicurato che il 'no' del comico, che avrebbe dovuto esibirsi in luglio, non è dipeso dal cachet bensì da impegni già assunti dall'artista per un film di Woody Allen. Diversa la versione di Marco Agostini direttore generale del Comune di Venezia: Benigni avrebbe dovuto percepire una percentuale degli incassi, ma saputo che 2mila dei 7mila spettatori non avrebbero pagato il biglietto in virtù di un gentlemen agreement, si legge nell'articolo, tra l'amministrazione municipale e i bar della Piazza, che consente a questi ultimi di vendere i propri tavolini a prezzo maggiorato in occasione degli spettacoli, l'artista avrebbe preferito non esibirsi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia