sabato 03 dicembre | 10:40
pubblicato il 11/apr/2012 18:29

Vela/ Coppa America, lo skipper di Luna rossa: abbiamo rischiato

Max Sirena dopo le prime due regate a Napoli: condizioni limite

Vela/ Coppa America, lo skipper di Luna rossa: abbiamo rischiato

Napoli, 11 apr. (askanews) - Mentre le due Luna Rossa vengono issate a terra dalle gru, dopo la prima giornata di regate nelle America's cup World Series a Napoli, a parlare è lo skipper Max Sirena il quale, bagnato e sorridente, ha spiegato la non esaltante prova d'esordio dei catamarani italiani. "L'avevo detto ai ragazzi che a Napoli il meteo può riservare sorprese", ha esordito in riferimento alle onde e al forte vento che arrivava da Capri verso la terra. "Sono state condizioni dure - ha sottolineato Sirena - e queste barche con questo tempo sono davvero al limite del rovesciamento, e un paio di volte abbiamo rischiato di brutto. Comunque - ha concluso - non abbiamo spinto al massimo per evitare danni alle barche".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Sanità
Il 16 dicembre sciopero medici ospedalieri e dirigenti sanitari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari