domenica 22 gennaio | 16:08
pubblicato il 28/feb/2013 14:28

Vatileaks: p. Lombardi, nessuna attivita' intercettazione a tappeto

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 28 feb - In Vaticano ''non c'e' stata alcuna attivita' di intercettazione e sorveglianza nelle dimensioni e come quelle descritte in questi giorni da un settimanale''. Lo ha smentito oggi i portavoce Vaticano, padre Federico Lombardi che ha detto che, se ''autorizzate dalla Magistratura dello Stato della Citta' del Vaticano, al massimo, si e' potuto trattare al massimo di due o tre utenze messe sotto controllo'' dopo il caso di Vatileaks. Lombardi ha, quindi, detto che ''non hanno alcun fondamento nella realta''' le notizie secondo cui queste intercettazioni avrebbero creato in Vaticano ''un'atmosfera di timore e di diffidenza tale da condizionare addirittura i lavori del COnclave''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4